Khamma Salvatore Murana

Khamma – Moscato Passito di Pantelleria (D.O.C). Gradi : 15
Sugli assolati rocciosi terrazzamenti di pietra lavica dell’Isola ventosa di Pantelleria, nelle vigne di Costa, Gadir, Mueggen, Khamma e Martingana, la mia Famiglia coltiva tradizionalmente l’uva Moscato d’Alessandria, chiamata popolarmente Zibibbo. Per la natura del terreno e clima di questa piccola Isola al centro del Mediterraneo, le basse viti, coltivate ad alberello, in piccoli “crateri” scavati dall’uomo per proteggerle dai venti, producono pochi grappoli di uva che vengono raccolti in agosto, selezionando solo quelli migliori e posti ad appassire al sole su stenditoi di pietra nel vigneto, per venti – trenta giorni, avendo cura di girarli manualmente più volte. L’uva viene poi delicatamente spremuta ed il mosto così concentrato di zuccheri e naturali aromi, fatto fermentare insieme a mosto di uva non appassita raccolta in una seconda fase, per poter così innestare la fermentazione. Si ottiene un vino che grazie al particolare clima della zona di nascita e lungo appassimento delle uve, offre stupende sensazioni, dal profumo fruttato di spezie e fichi secchi, al gusto pieno, dolce, ampiamente aromatico, ma non stucchevole. Ideale vino per dessert o da compagnia dove il frutto di tante sensazioni è merito della particolare natura dell’Isola e del mio attento ed appassionato lavoro di vignaiolo, nel legame di queste antiche tradizioni enoiche.

vini siciliani Salvatore Murana Khamma

Recensioni


Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Khamma Salvatore Murana”